Xperia Z2 – potenza da vendere per il nuovo top di gamma di casa Sony

xperia z2
Sony propone al MWC 2014 l’ennesima evoluzione della serie Z. Xperia Z2 offre tanta potenza, tanta batteria e tanta multimedialità in uno spessore di soli 8.2 mm.

sony android

Partiamo con le caratteristiche tecniche del terminale:

  • Display: 5,2 pollici full HD Triluminos IPS BRAVIA
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 801 MSM8794AC a 2,3 GHz
  • Memoria interna: 16 GB espandibili via microSD
  • RAM: 3 GB
  • 4G LTE 
  • Fotocamera posteriore: 20,7 megapixel G Lens con registrazione video in 4K a 30fps e in 1080p 60fps
  • Fotocamera frontale: 2,2 megapixel
  • Digital noise-cancelling 
  • Batteria: 3.200 mAh
  • Certificazione IP55/IP58
  • OS: Android 4.4.2

<

br />
E ora eccovi i video ufficiali:

Davvero ottime le caratteristiche tecniche del terminale… Nessuna traccia dell’atteso Snapdragon 805 purtroppo, ma la versione aggiornata 801 dovrebbe garantire lo stesso prestazioni da urlo. Ottimi i 3 GB di ram e ancora più buoni i 3250 mAh della batteria, che “dovrebbero” garantire un’ottima durata. Lo schermo a quanto pare offre un buon angolo di visione (finalmente) e colori vividi, per la gioia dei tanti fan Sony che da tempo si lamentano della qualità non proprio eccezionale dei pannelli della casa. Per il resto non serve parlare della parte multimediale, come sempre di prima qualità, con l’aggiunta della registrazione video 4K a 30 fps.

Per quanto riguarda il design… Finalmente le cornici laterali sono state “ristrette” (anche se siamo ancora lontani dal G2 di LG per fare un esempio) e lo spessore del terminale ridotto all’osso (8.2 mm). Materiali come sempre nobili e impermeabilità garantita. Sembra proprio che questa volta Sony abbia fatto un gran bel lavoro… Rimane solo da capire se il tutto funziona perfettamente. Lo capiremo con le prime (e approfondite) video recensioni.

Il terminale arriverà nei mercati a Marzo a un prezzo non ancora comunicato.

Xperia Z2 – potenza da vendere per il nuovo top di gamma di casa Sony ultima modifica: 2014-02-24T09:36:49+00:00 da xantarmob
Precedente L'alternativa a WhatsApp? Si chiama Telegram, ed è già un piccolo successo. Successivo Android - Safe Cracker, il puzzle game preferito di Arsenio Lupin!